BIRRA SAISON

La birra belga delle fattorie della Vallonia

La Saison è una birra nata per la (tarda) estate! Fruttata, rinfrescante e dissetante, è nata come birra per i lavoratori agricoli in Vallonia, Belgio. Ora sta tornando in auge. Scopri di più in questo articolo!

Cos'è una birra Saison?

Chi dice Saison spesso intende Saison Dupont. Perché Saison Dupont è spesso vista come l'icona di stile delle birre Saison. Prodotta dal 1950, è rimasta quasi identica da allora, ma si presume che le sue origini risalgono ad ancora più indietro. Una birra Saison è una birra rinfrescante e dissetante con tradizionalmente circa 2-3 per cento di alcol, oggi è comune che abbia una percentuale più alta. In termini di gusto, la birra di colore giallo-ambrato, assomiglia a una Pale Ale. Prodotta con molto luppolo e il caratteristico lievito Saison, ha note speziate-fruttate (soprattutto agrumi) con un finale tipicamente asciutto.

Fattorie belghe: L'origine della Saison

La birra Saison proviene originariamente dalla regione di Hainaut in Vallonia, la parte francese del Belgio. Veniva prodotta nelle fattorie durante i mesi freddi del XVIII secolo. Da un lato, perché non c'erano tecniche di raffreddamento sufficienti per produrre birra in modo affidabile in estate, da un altro, la gente era occupata nella terra in estate, per cui c'era più tempo per dedicarsi ad altro in inverno. Quasi ogni fattoria aveva la sua birra stagionale  Saison.wallonien_belgien.jpg

Vallonia in Belgio: l'origine della birra stagionale

Preparata in inverno, bevuta in estate. Così lo stile è diventato un prodotto stagionale. Tipicamente bevuta dai lavoratori agricoli in estate - da qui il nome Saison (stagione).

Era rinfrescante, fruttata e speziata per placare la sete, contenente abbastanza alcool da non far deteriorare la birra velocemente, ma anche non troppo in modo che i braccianti potessero ancora lavorare dopo un boccale. L'utilizzo generoso di luppolo assicurava la conservazione fino alla fine dell'estate, ma ne conservava anche il sapore.

Il ritorno della Saison

Lo stile è caduto nell'oblio nel secolo scorso. Curiosamente fu il cantante Michael Jackson, che sviluppò una passione per la birra diventato un vero e proprio Beer Hunter,  a riscoprire questo stile dando per cui nuova vita alla birra Saison. Il suo entusiasmo ha portato ad un rinnovato interesse verso questa birra.

Saison e Farmhouse Ale, sono la stessa cosa?

La birra Saison e la Farmhouse Ale sono spesso confuse tra loro. In realtà non è del tutto sbagliato. Per birre Farmhouse Ales si intende un insieme di stili prodotti tipicamente nelle "fattorie" o in ambienti agricoli. Tutte le Saisons sono Farmhouse Ales, ma non tutte le Farmhouse Ales sono Saisons. Il termine "Farmhouse Ale" è una classificazione generale, che comprende e unifica molti sottotipi unici di birre, compresi gli stili "funky" come Saison, Sahti, Gotlandsdricka, Biere de Garde e altri. Pensate alle Farmhouse ales come a una famiglia - con ogni membro che condivide due tratti vitali della famiglia: il sapore e l'origine.

Saison Dupont: l'icona di stile

Saison Dupont prodotta dalla Brasserie Dupont è considerata la madre di tutte le birre Saison con le caratteristiche tipiche dello stile: Dissetante, un carattere fruttato e speziato, note di agrumi dal luppolo e un retrogusto secco. Saison Dupont è un'icona di stile e una fonte di interpretazione. È prodotta con il tipico lievito saison. Questo lievito, essendo molto "affamato", assorbe quasi tutto lo zucchero presente. La mancanza di dolcezza si traduce in un retrogusto molto secco.

Saison Dupont come fonte di ispirazione

La Saison Dupont è una fonte di ispirazione per molti birrai. Pertanto, ci sono molte alternative da scoprire, come Koekedam di Het Nest: una birra molto simile alla Saison Dupont - aromi di agrumi prominenti che lasciano un lungo retrogusto.

Ma la Saison Dupont stessa ha anche sperimentato, naturalmente. Una Saison particolarmente intensa è dunque quella di Dupont: Bons Veux, con il suo 9,5% di alcol e un carattere dolce e maltato, ma che ricorda più una pesante birra bionda belga. È una grande Saison da gustare tutto l'anno, ma in realtà nacque inizialmente come birra per la festeggiare un nuovo anno, infatti: Avec Les Bons Veux (con i migliori auguri!).

Cosa associare ad una Saison?

Così rinfrescante e dissetante, la Saison è la birra ideale per l'estate e la fine dell'estate. Il carattere secco, fruttato e piccantino rende la Saison perfetta per un buon aperitivo.

Una Saison si sposa bene con un formaggio cremoso, per esempio un pezzo di Brie. L'acido carbonico taglia il grasso. Inoltre, sia la birra che il formaggio hanno un aroma "contadino", il che li rende una buona combinazione. Il formaggio di capra è quindi anche un perfetto abbinamento gastronomico. 

Allo stesso modo, la birra Saison e il pesce stanno bene insieme. Diversi tipi di pesce bianco, cozze, sgombro o salmone. Basta assicurarsi che l'intensità del pesce corrisponda alla birra, allora non c'è rischio che l'abbinamento possa andare male!goatcheese_t.jpg

Assaggiate voi stessi!

É il momento dell'assaggio! Sta ora a voi provare questa birra e scoprire se vi piace: dalla Saison Dupont, che è l'icona dello stile, ma anche la variante più pesante Bons Veux merita di essere assaggiata. Altre raccomandazioni? Provate interpretazioni come Het Nest Koekedam o la birra in collaborazione tedesco-belga di BRLO e Brussels Beer Project: Le Flaneur!

Anche l'Olanda ama le Saison

É impossibile immaginare il panorma della birra Olandese senza la Saison. Il birrificio Oedipus di Amsterdam produce Mannenliefde (Amore dell'uomo), una Saison sorprendente, non solo in termini di nome. Fu la prima birra che il birrificio introdusse sul mercato. Mannenliefde è preparata con citronella e pepe di Szechuan. Questi ingredienti combinati con il luppolo Sorachi Ace danno a questa birra fresca e secca con il 6% la sua fruttuosità.

Anche Kompaan Bier a L'Aia produce birre Saison. Questo birrificio ha vinto il titolo di miglior birra dei Paesi Bassi 2017 con la porter Bloedbroeder. Non solo è stata premiata questa birra scura piena di toni tostati, anche la Saison Thierry Sauvage con solo il 4,8% è stata premiata. Questa birra della serie Kompaan Foreign Legion è anch'essa fresca e fruttata e ha un aroma "funky". Il funky è un sapore difficile da descrivere. È spesso associato agli odori delle fattorie. Non sembra invitante, ma quando lo si annusa e lo si assaggia, si pensa davvero il contrario.

Altri note Saisons olandesi includono Brand Saison. Questa birra è prodotta secondo una ricetta di Bart Engel. Ha vinto il concorso Brand Beer Brewing nel 2015. Con Datisandere Koekoek, Bird Brewery ha anche una Saison con un buon equilibrio, proprio come la Saison di Brouwerij Bruut. Insomma c'è l'imbarazzo della scelta!