Feste, eventi e festival della birra Gli appuntamenti assolutamente da non perdere

La cultura della birra artigianale è in continua crescita e, insieme ad essa, continuano a crescere gli eventi ed i festival. È la festa della birra che assume diverse forme, in grado di raccogliere, in eventi unici, le migliori birre artigianali italiane e straniere. Ogni evento è sempre caratterizzato da un unico obiettivo: promuovere e divulgare la conoscenza del mondo brassicolo. Allora, ecco quali sono quelli da non perdere.

Birrario dell'anno

Uno degli eventi più importanti è il Birraio dell’Anno che si tiene al teatro TuscanyHall di Firenze a gennaio, dove viene riconosciuto il miglior artigiano della birra in Italia. Si tratta di un evento assolutamente da non perdere per tutti gli appassionati di birra artigianale. Sono 100 gli esperti italiani chiamati a giudicare circa 150 birre prodotte da 20 birrifici candidati al premio Birraio dell’Anno. Sono previsti anche degustazioni gratuite ed incontri tematici in uno spazio dedicato.

Villaggio della birra

Non si tratta di un semplice festival della birra artigianale, ma va ben oltre! È nato nel 2006 a Siena con lo scopo di mettere a confronto la realtà di due paesi: Belgio e Italia. Il primo che rappresenta il secolare simbolo della tradizione brassicola ed il secondo come espressione della rinascita della birra artigianale in Europa, essendo sempre stato considerato il paese del vino. Qui vengono presentate, spiegate e raccontate tante birre direttamente dai rispettivi creatori.

MicroBo

Per un post summer festival, va sicuramente citato il MicroBo: la perfetta combinazione tra la cultura della birra ed un’atmosfera rilassata e festaiola. Questa festa della birra viene organizzata dal pub bolognese Il Punto e vede la partecipazione di numerosi birrifici italiani accompagnati anche da stand gastronomici. Sempre un’ottima scusa per gustare deliziosi spuntini. Ci sono due parti dell’evento, in una vengono organizzati numerosi workshop, mentre la domenica viene dedicata a chi produce birra in casa.

EurHop 

Uno degli eventi sulla birra per eccellenza è l’EurHop, considerato il salone internazionale della birra e che si tiene a Roma ad ottobre, con la splendida cornice del Salone delle Fontane all’Eur. Sono circa 50 i marchi italiani ed esteri a partecipare, i quali propongono le loro creazioni e novità prodotte esclusivamente per l’evento. Ci sono anche due banconi di 45 metri da dove viene spillata la birra e che trasformano l’atmosfera del locale in un immenso pub, diventando addirittura il più lungo d’Europa! Nell’area Street Food si possono anche assaggiare prelibatezze e specialità di ogni tipo.

Genova Beer Festival

Questa volta ci spostiamo in Liguria, dove ad ottobre si uniscono birra artigianale e gastronomia, con oltre 100 birre artigianali spillate direttamente dai produttori. Sono, inoltre, disponibili laboratori e workshop a tema. Viene organizzata anche una gara dedicata agli homebrewers, ossia alla produzione di birra in casa. Un’ottima occasione per avvicinarsi al settore brassicolo, vista la sua continua crescita.

 

Beer Attraction

Continuiamo con il programma e questa volta andiamo a Rimini, dove a febbraio si tiene l’unica manifestazione che unisce, in un solo appuntamento, la più completa offerta nazionale e internazionale di birre e cibo, con particolare attenzione alla birra artigianale. Conta la partecipazione di diversi paesi come Spagna, Belgio, Germania, Austria e tanti altri ancora. Vengono anche organizzate diverse attività didattiche, corsi di formazioni e degustazioni guidate.

 

Italia Beer Festival Milano

Il primo festival della birra artigianale in Italia, diventato successivamente anche internazionale, prende luogo nello Spazio East Ends Studios 90 di Milano a marzo. Evento ormai arrivato alla sua tredicesima edizione. Si possono assaggiare e scoprire oltre 200 tipi di birra prodotti da circa 30 birrifici, i migliori presenti in Italia e all’estero. Queste giornate sono accompagnate anche da concerti live e animazione, laboratori e workshop gratuiti. Il tutto insaporito da una fantastica varietà di street food con prodotti artigianali.

FrankenBier Fest

La Germania arriva a Roma, nella bellissima Limonaia di Villa Torlonia. Qui viene rappresentato un angolo di Franconia per conoscere da vicino la tradizione birraria che caratterizza questa regione, identificata come quella con la più densità di birrifici al mondo. Le esposizioni e degustazioni avvengono attraverso un unico bancone dove i birrai presenteranno le loro specialità. Anche il cibo che accompagna l’evento è in tema francone.

Vinitaly

Nessun errore, tra gli eventi più importanti per la birra in Italia rientra anche Vinitaly. Nato principalmente come evento dedicato alla produzione vinicola, ha finalmente aperto le porte anche al mondo della birra e delle sue specialità. Un evento di rilievo internazionale e che, finalmente, riesce a dare spazio anche ad oltre 30 birrifici per presentare e far conoscere le loro birre artigianali. Si è riscontrato un enorme successo sia da parte dei birrai partecipanti sia dal pubblico che ha mostrato un interesse non indifferente.

Settimana della birra artigianale 

Nella lista dei festival non può certamente mancare la Settimana della Birra Artigianale. A marzo ci si raduna per festeggiare la birra di qualità nazionale e straniera. Durante questa settimana vengono svolte attività ed eventi in diversi città in tutta Italia, con lo scopo di promuovere il settore della birra e dare visibilità ai microbirrifici. L’ultima edizione ha visto la partecipazione di 546 aderenti che hanno proposto 347 eventi e 250 promozioni.

Leggi anche...

Idee e ricette per l'estate
Le migliori birre IPA
Alla scoperta della birra fruttata