La birra sarda tra orgoglio e culturaAlla scoperta della birra in Sardegna

Quando parliamo di birra sarda la prima che ci viene in mente è sicuramente la Ichnusa, simbolo e orgoglio di questa terra, ma esiste anche molto altro. Ne sono esempio i birrifici artigianali che continuano a crescere, l’amore in generale per la birra ed i nuovi canali online per portare la birra ovunque tu ti trova.

La Sardegna è conosciuta nel mondo per la sua bellezza, sia a livello naturilistico sia storico e culturale. Quello che però tutti non sanno è che al popolo sardo piace la birra e nche e beve anche in quantità più alte rispetto alla media nazionale. Infatti, secondo una ricerca di Assobirra del 2015, risulta che i sardi bevono 65 litri per persona ogni anno. Un’altra particolarità di questa regione, oltre alla quantità, è la fedeltà visto che la maggior parte del consumo è diretto ad una sola birra sarda: la Ichnusa.

Birra sarda

Come dicevamo, se parliamo di birra sarda, la prima che ci viene in mente è l’Ichnusa. Questa viene prodotta da oltre 100 anni e da circa 50 lo si fa ad Assemini, a Cagliari.

Nel 1986 venne presa sotto il controllo della Heineken con lo scopo di preservare la sua forte identità locale. Il successo di questa birra è dato dai valori e dall’orgoglio che rappresenta per il popolo sardo. L’Anima Sarda, come indicato sull’etichetta, rappresenta una terra magica ed una forte identità. Un altro simbolo sono i quattro mori presenti sull’etichetta, questi rappresentanto tutta la regione e contribuiscono ad identificare questa birra come la birra sarda, senza alcuna distinzione per provincia – come magari succede in altre regioni, ne è esempio la Puglia.

Birra artigianale sarda

Oltre alla Ichnusa, in Sardegna esistono anche birrifici artigianali che producono su piccola scala. Si tratta di oltre 40 piccole imprese tra artigiani, agricoli e beerfirm; tutti impegnati nella produzione artigianale di qualità e con forte entusiasmo per

portare avanti questo lavoro anche su tutto il terroritorio nazionale, quindi non solo sull’isola.

In media, ogni birrificio produce 1000 ettolitri di birra all’anno e si tratta di un mondo che continua a crescere giorno per giorno. Secondo gli artigiani e Confartigianato (organizzazione italiana dell'artigianato e della micro e piccola impresa) tutte queste tendenze potrebbero creare le basi per una regolamentazzione sulla birra artigianale sarda, attribuendo un marchio riconosciuto per la qualità.

Ami la birra in generale?

Se ti piace la birra sei nel posto giusto perché su Beerwulf puoi trovare diversi tipi e gusti di birra. Oltre ai classici di sempre, ci sono anche tante birre artigianali che aspettano solo di essere scoperte.

La cosa fantastica è che puoi ordinare comodamente dal divano di casa tua in modo facile, veloce e conveniente. Il tutto ti verrà consegnato direttamente davanti la porta di casa tua. La cosa ancora più originale è poter scegliere tra diversi tipi di prodotti, tra cui lo spillatore The SUB per poterti gustare un’ottima birra alla spina a casa.

Scopri tutti i prodotti

 

Raccontaci i tuoi gusti

Siamo sempre alla ricerca di ispirazione e suggerimenti, per questo ti chiediamo anche di darci la tua opinione rispondendo a 4 domande. Ci vogliono solo 2 minuti!  

Cosa dicono di noi

five

Charles

“A me è andato tutto a gonfie vele, sub arrivato in 3 giorni insieme a 2 torp, corriere arrivato puntuale e informazioni erano giuste quindi do 5 stelle”

four

Leo

“Consegna rapidissima, birra confezionata con cura. Mi sono piaciute tutte le birre e farò sicuramente un nuovo ordine!”

five

Luciano

“Gentilezza, cortesia, educazione, cordialità.. e non ultimo problema risolto in tempi brevissimi. Ora so che ho a che fare con una azienda seria, con del personale serio, e sono ben felice di tornare ad acquistarli. Grazie”.