La Dubbel è una birra in stile belga il cui nome significa "doppia" per la sua maggiore intensità, anche se non è abbastanza intensa da superare le sue simili Tripel e Quadruple. 

banner image

Caratteristiche Birra Dubbel

La dubbel in stile belga ha un colore che va dal marrone chiaro al marrone molto scuro. Ha una dolcezza maltata e può avere aromi e note di cacao e caramello. L'amaro del luppolo è da medio-basso a medio. I sapori fruttati generati dal lievito (in particolare la banana) possono essere piuttosto evidenti. Spesso rifermentata in bottiglia, può essere evidente una leggera foschia causata dal lievito. 

Gli ingredienti che vengono comunemente utilizzati per la produzione di questa birra sono ceppi di lievito belga, una composizione di cereali complessi, con sciroppo di zucchero caramellato o altri zuccheri non raffinati che forniscono gran parte del carattere. I luppoli comunemente utilizzati sono il Saazer, l'English o lo Styrian Goldings. Tradizionalmente non vengono utilizzate spezie, anche se ne è consentito un uso limitato.

Alcuni frutti scuri comuni che possono essere percepiti in una Belgian Dubbel sono l'uva passa, le prugne e i fichi. Questo stile di birra tende ad avere un contenuto alcolico moderato, in genere intorno al 6-7.5% di alcol. 

Affligem Dubbel

Birra Dubbel | 6,8% | 2 litri

€ 12,99

Qual'è la storia della birra Dubbel?

I trappisti belgi coniarono il termine Dubbel (doppia), per indicare una versione piu forte della birra che veniva già prodotta nell'abbazia di Westmalle nel 1856. Nel 1926 la ricetta fu modificata ulteriormente e divenne ancora piúforte. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, le birre d'abbazia divennero popolari in Belgio e i birrifici cominciarono ad utilizzarono il nome "Dubbel" per scopi commerciali. La Dubbel di Westmalle fu copiata da altri birrifici laici e trappisti in tutto il mondo, portando alla nascita dello stile di birra Dubbel.

Qual è la differenza tra una Dubbel e una Tripel?

Le Dubbel sono tipicamente più dolci e maltate delle Tripel, che invece si caratterizzano per l'amaro e il contenuto alcolico più elevati. Le Dubbel sono prodotte con zucchero candito, che conferisce loro il caratteristico colore scuro marrone e il sapore molto dolce. Le tripel hanno invece un colore dorato e sono decisamente meno dolci. Infine è bene sottolineare che le Dubbel sono generalmente meno alcoliche delle Tripel. 

Che sapore ha la Dubbel belga?

Lo zucchero di barbabietola delle Dubbel conferisce aromi di frutta scura (prugne, fichi, datteri, uva passa), cioccolato e caramello bruciato. Queste birre non sono troppo amare e il lievito belga conferisce una combinazione di sapori speziati a volte piccanti.

Come servire la Belgian Dubbel?

Se si beve una Belgian Dubbel, è preferibile berla in un calice. Il bicchiere a bocca larga con stelo allungato assicura che la birra mantenga la sua schiuma, consentendo al contempo di bere sorsi profondi.

Qual è una delle Dubbel belghe più popolari?

La birra Dubbel preferita dal pubblico è la classica Westmalle Trappist Dubbel. Questa birra ha una gradazione alcolica del 7% e note di frutta scura, caramello e malto. Ha anche note secche di cioccolato e caramella mou con un sottile sentore di frutti di bosco.