Dietro le quinte di...Birrificio Du Bocq

Come è iniziato tutto

È nel 1858 quando il contadino Martin Belot, non avendo abbastanza lavoro nelle sue terre, inizia a dedicarsi alla produzione di birra: la sua passione principale. Inizia così ad alternare le stagioni di produzione di birra in inverno e la coltivazione dei terreni in estate. Il tutto lo fa nella sua fattoria a Pumode, un piccolo villaggio nel sud del Belgio. 

Quasi un secolo dopo nacque il birrificio Brasserie du Bocq, un’azienda a conduzione familiare, proprio come tante altre. All’inizio del XX secolo venne prodotta la prima birra, ossia La Gauloise. La birra scura fu di grande successo e per questo motivo la famiglia iniziò a produrre solo birre di questo tipo. 

Birre di alta qualità 

Una delle birre più famose della Brasserie du Bocq è la Blanche de Namur, nominata più volte come miglior birra ai World Beer Awards. Nel 1982 il comune di Oud-Turnhout richiede la propria birra come regalo per il suo 125esimo anniversario, ed in cambio, la famiglia può usare il nome Corsendonk come marchio. Tutt’oggi le birre dell’abbazia di Corsendonk sono di grande successo. 

Birrificio Du Bocq

Disponibile su Beerwulf Birre di questo produttore

Corsendonk Agnus Tripel

Birra Tripel | 7,5% | 33cl

€ 2,69

Blanche De Namur

Birra Bianca | 4,5% | 25cl

€ 2,09
Temporaneamente esaurito