Birra del Borgo

Passione, prodotti locali e innovazione sono i suoi punti di forza

Il birrificio nasce a Borgorose, un piccolo paese in provincia di Rieti. Leonardo di Vincenzo, il suo fondatore, decide di trasformare il suo hobby e la sua passione in lavoro con la voglia di farlo crescere il più possibile. Per questo motivo inizia a viaggiare per scoprire i vecchi stili di birra, conoscere i mastri birrai tedeschi e belgi da cui prendere ispirazione e imparare.

L’orgoglio per la propria terra si riflette anche nelle stesse birre, oltre ai prodotti locali che vengono usati, si evidenzia anche la capacità di creare relazioni con la gente e le imprese del posto. Ne è esempio la Duchessa, la birra che viene prodotta utilizzando il farro coltivato sui Monti della Duchessa; mentre nella Maledetta si ritrovano i lieviti prodotti nella stessa area.

Birra del Borgo valorizza la propria terra, ma non si limita a quella. Infatti, sono tanti i viaggi per il mondo e le collaborazioni oltre ogni confine. Tra queste collaborazioni si trovano anche quelle con chef e altri professionisti del campo.

Gli anni passano ed arriva la necessità di aprire un nuovo birrificio dove viene creato un laboratorio chimico per il controllo della qualità, il quale spiana la strada alla sperimentazione di lieviti indigeni e alla loro combinazione con quelli tradizionali. Il nuovo birrificio si riempie anche di contenitori non convenzionali e da qui viene dato il via anche alla fermentazione spontanea che rappresenta la volontà di non fermarsi mai.

Dove comprare Birra del Borgo?

Beerwulf ti dà la possibilità di ordinare la birra online e riceverla direttamente davanti la porta di casa tua. Puoi acquistare in modo facile, veloce sicuro.

Disponibile su Beerwulf Birre di questo produttore

Borgo ReAle Extra

IPA | 6,4% | 33cl

€ 3,39
Temporaneamente esaurito